13,00

Esaurito

COD: 1407 Categoria:

Descrizione

FUORI CATALOGO !

Salvatore Stifanelli è nato a Lecce nel 1965 dove risiede e lavora, attualmente come consulente legale presso un importante Gruppo bancario.
Ha già pubblicato nel 2010 il romanzo “Le ragioni di una vita” e nel 2011, con SBC edizioni “Le Nuvole e le Fate” un romanzo intriso di spiritualità.

Leo Manni, il protagonista de “Il ladro di memorie inutili”, è un bancario ingiustamente arrestato per le false accuse di un pentito di mafia. Una volta scagionato e rimesso in libertà si interroga sull’accaduto cercando di porre un argine neutrale al feroce dolore dei ricordi e delle ferite inferte alla sua anima. La storia d’amore con Chiara, una giornalista che vuole indagare sulla sua vicenda, risveglierà in lui sensazioni da tempo sopite facendogli cullare l’illusione di un futuro diverso, una cesura definitiva con quanto accaduto.
Un libro che sembra viaggiare sospeso tra realtà e sogno ed in cui l’autore, spaziando  tra temi di scottante attualità, tenta di ricondurre ad unità il travagliato e scomposto viaggio dell’esistenza umana che pare segnato irrimediabilmente dal dolore di fondo di un’invincibile e tormentosa inquietudine.

Pagg. 150 ISBN 9788863472844

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.