14,00

Disponibile

COD: 1227 Categoria:

Descrizione

Fabrizio Fronzoni vive e lavora a Ravenna.


Ha vinto il primo premio al concorso di narrativa “Scrivere in Vacanza”, con il racconto Distanze, a Firenze, nel 1999, ed è entrato in una cinquina di finalisti al concorso di narrativa “Don Luigi Di Liegro”, con il racconto Duello sotto le querce, a Roma, nel 2007.

Ha pubblicato:
Un’impronta sotto l’onda (Ed. del Girasole, 1999), Fresno (Ed. Allori, 2002), Distanze (Ed. Allori, 2002), Anche i topi amano la civiltà bizantina (Ed. Allori, 2003), La Maison (Copyright dell’autore, 2004)

Un delitto, risalente ai primi del ‘900, apparentemente risolto. Una donna barbaramente uccisa.
Una serie di apparizioni che destano la curiosità di un libraio di provincia.
Dotato di un’indole agnostica, Fabrizio comincia a fare ricerche sull’omicidio di Celeste, i cui particolari sono sepolti negli archivi fumosi del tempo.
Forse questa indagine rappresenta il veicolo per scovare qualcosa di più profondo, spirituale, un concetto fino ad allora a lui sconosciuto. La fede?
E se l’assassino di allora fosse sfuggito alla morsa della giustizia?
Quale filo conduttore lega indissolubilmente i personaggi vissuti in due epoche così diverse?
Con un ritmo narrativo incalzante, una suspense crescente e uno stile raffinato, del tutto originale nel genere noir, l’autore ci guida con abilità nella duplice dimensione temporale della storia, tratteggiando con maestria le personalità dei componenti coinvolti in essa, fino all’imprevedibile epilogo.

PAgg 174 ISBN : 9788863470444

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.