Solstizi di primavera

14,00

0 disponibili

COD: 1202 Categoria:

Descrizione

FUORI CATALOGO!

Romanzo con evidenti accenni autobiografici, è la storia di un ragazzino di grande sensibilità. Pasquale Tuozzo, qui al suo esordio nella narrativa di ampia portata, ne descrive la vicenda dai primi sentimenti puri e profondi fino all’evoluzione buia e im-prevedibile. “Nel libro – scrive nella presentazione Carlo Chirico, docente di Lettera-tura italiana all’Università di Salerno – scorre l’esperienza di vita di un triennio di scuola media; la vita di una comunità di ragazzi in una fase cruciale della loro matu-razione”:
Ambientato in un piccolo paese dell’Italia meridionale negli anni dal ’79 all’82 legati anche all’immane tragedia del terremoto che sconvolse quelle zone, è un storia di maturazione fatta di piccolo cose come di grandi sentimenti.

Pasquale Tuozzo vive a Sala Consilina (Salerno) dove svolge la professione di in-gegnere. Conseguita la maturità classica si è laureato in Ingegneria dell’Ambiente e del Territorio a Potenza. Dopo essersi cimentato nella stesura di brevi racconti e po-esie è ora al suo esordio nella narrativa più compiuta.

Pag. 146 – Euro 14

ISBN 978 88 95162 32 4

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.