10,00

Disponibile

COD: 1421 Categoria:

Descrizione

«La mia vita ruota intorno a tre passioni. – dice di se stessa Daniela Gregorini – La prima, la più intensa e travolgente di tutte, è la mia famiglia, la mia nutrita famiglia… un marito molto “impegnato”, quattro figli molto “impegnativi” … la fede nell’Eterno che mi dà una mano a “disimpegnarmi”!
La seconda, la più elettrizzante, è quella per il mio lavoro di insegnante nella Scuola Primaria dell’Istituto Comprensivo “Faà di Bruno” di Marotta… non ci crederete: ai miei “bambi” insegno italiano!
La terza, la più divertente, è la scrittura – unita alla lettura! -, possibilmente di fronte al Mare Adriatico: scrivo poesie in dialetto marottese, poesie in lingua italiana, fiabe, racconti, novelle; è dall’estate 2010 che partecipo a vari concorsi letterari conseguendo numerose pubblicazioni in antologie e premi nazionali ed internazionali».

«…La poesia è emozione ed immagine; in “Non farlo piangere il mare” assistiamo al saliscendi di una Donna-Poeta che trasforma le parole in brevi incantesimi. Così alla parola-immagine s’unisce una sorta di magia che nasce da una sensibilità fusa al senso dell’umano nella Natura, con folate di raffinata cultura…».
Cesare Baldoni (Concorso Letterario Internazionale “Città di Ancona” “Voci Nostre” XX edizione)

Daniela Gregorini esalta i sentimenti e avvicina ad una dimensione più alta del vivere». Massimo Barile (Premio Letterario Internazionale “Il Club dei Poeti” XVI edizione).

Pagg. 95 ISBN 9788863473087

ΩΩΩ

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.