25,00

Disponibile

COD: 1499 Categoria:

Descrizione

“Ottocentosessantotto pagine di trasgressione, erotismo, sentimento e alta spiritualità; con questa storia romantica, il protagonista tocca vertici spirituali molto alti, per soddisfare l’anelito della sua anima, come pure quelli bassi del vivere attraverso le passioni dei sensi elementari e dei piaceri materiali, esprimendo a tal modo, il proprio ideale di vita”. Francesco, è il personaggio del romanzo, che per originalità e concezioni di vita, s’identifica quale discendente di Caino, che nella Genesi, è raccontato in modo errato e fazioso. In questo caso invece, unica differenza, non uccide nessuno, se non quello di strangolare, piano piano, i concetti che la Chiesa, attraverso i suoi ministri e la loro demagogia, è sempre andata divulgando dalla sua fondazione a oggi.Armando Dolcini nasce nel 1955 a Lumezzane. Nel 1973 per un preciso segno del destino, inizia l’ispirato cammino attraverso una ricerca, prima spirituale che trova nello yoga e con essa lo studio sulla storia delle religioni e dell’uomo nella sua evoluzione.

Pagg 868 ISBN 9788863473667

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.