La casa sotto la montagna

14,00

50 disponibili

COD: 1143 Categoria:

Descrizione

Gaetano Grifo è nato a Palermo nel 1952 ma ha vissuto a Godrano, un paesino dell’entroterra Palermitano di appena milleduecento abitanti, con la sua famiglia di modeste origini composta dai genitori e da quatto figli di cui lui è il maggiore. Nel 1972 si arruola nell’Esercito Italiano dove presterà servizio quale Sottufficiale nei reparti di Artiglieria Controaerei a Ravenna fino al 2006 quando sarà collocato in congedo con il grado di Primo Maresciallo Luogotenente. A Ravenna tuttora vive e lavora occupandosi di letteratura e critica d’arte.

Lassù, sulla montagna, un silenzio profondo, assoluto, incombeva su ogni cosa; il tempo sembrava dilatarsi; i loro gesti, i movimenti, erano leggeri e donna Rosalìa aveva gli occhi pieni di quegli spazi infiniti. Taceva perché sentiva che ogni parola sarebbe stata superflua di fronte a quella visione. Lontana dalla realtà quotidiana, dal vortice affannoso della vita con tutte le sue miserie, provava un senso di solitudine dolce e intimo. «Rapiscimi, Rocca Busambra. Tienimi prigioniera in questo tuo incanto, in questo silenzio dove la mia anima si invola leggera nella purezza della luce infinita» pensò; chiuse gli occhi e si abbandonò al soffio leggero di un alito di vento che le accarezzava il viso. Mangiarono in silenzio, seduti su un gran masso. Nes-suno dei due sentiva il bisogno di parlare: avevano negli occhi l’orizzonte nebuloso di quel paesaggio sconfinato che annichiliva.

Pagg 180 ISBN: 9788863470420

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.