Il Lamone. Un fiume tra storia e genti

25,00

498 disponibili

COD: 1608 Categoria:

Descrizione

La lunga storia di un fiume che ha modificato la morfologia ambientale e segnato differenziazioni socio economiche assai marcate nel territorio della Romagna ravennate.
Dall’Alpe di Casaglia nell’Appennino, fino alla foce nell’Adriatico, il percorso del Lamone è minuziosamente descritto nel suo passaggio nei territori di Faenza, Russi, Bagnacavallo e Ravenna, con le vicende intimamente connesse al fluire lento o accelerato della storia.
Un percorso in cui le parole si alternano alle immagini, d’epoca e attuali, e a una ricca cartografia storica che documenta le mutate condizioni territoriali e ambientali.
Il volume è arricchito da un’ampia scheda enogastronomica sui piaceri e i sapori della tavola nella vallata del Lamone, a cura di Riccardo Castaldi.

Pietro Barberini, giornalista, scrive articoli e saggi sulla storia del territorio, che indaga esplorando e annotando.

Osiride Guerrini, docente di lettere, studiosa e ricercatrice di storia e cultura locale, è autrice di saggi e monografie su tematiche storico geografiche.

Oagg. 164 ISBN 9788863474077

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.