15,00

Esaurito

COD: 1398 Categoria:

Descrizione

FUORI CATALOGO!

L’autore, che scrive abitualmente con lo pseudonimo di Stefano Briccanti, è nato ad Udine nel 1939 e vive a Roma.
Ha al suo attivo alcuni romanzi e una silloge poetica.

Perché uomini sostanzialmente democratici hanno aderito, almeno nella sua fase iniziale, al fascismo? È questa la domanda sottesa in Aleardo e Giacomo, democratici nel Ventennio, romanzo che racconta la saga di una famiglia originaria dell’Umbria attraverso tre generazioni dal Ventennio fascista al dopoguerra.
Una storia narrata sul filo dei ricordi e anche attraverso brani di diario, lettere, documenti ufficiali.

Pagg 262 ISBN 9788863472769

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.